Loading...
I frutti del Conte Guarienti2019-06-06T12:37:18+02:00

DISTINGUERSI NELL’ECCELLENZA

Tra le tante varietà il Conte Guarienti ha scelto di coltivare quelle con le migliori qualità gustative e capaci di incontrare le diverse esigenze: frutti di lunga durata, per chi non può fare la spesa ogni giorno, piccoli per single, grandi per famiglie numerose, versatili per esaltare la fantasia di chi cucina.

I frutti del Conte Guarienti. Il melone retato

Meloni

Giusto il retato rotondo. La buccia verde ambra avviluppa una pasta arancione carico, croccante. Gusto particolarmente dolce e assenza di profumo: ideale per coloro che amano il sapore pieno del melone, ma non il suo tipico odore. Conserva fino a 10 giorni la sua bontà.

Honey Moon il liscio, buccia dal tono porcellana e polpa arancio. Sapore zuccherino, retrogusto persistente, fragranza intensa: un melone per palati raffinati.

Si consiglia di consumarlo entro 3 giorni dall’acquisto.

Il melone ha un basso contenuto calorico (33Kcal/100g), ricchissimo di beta carote e di vitamina C (30mg/100gr) quasi quanto nelle arance.

I frutti del Conte Guarienti. Il melone liscio-cassetta di meloni
I frutti del Conte Guarienti. Le angurie, i cocomeri

Angurie

Tonda Crimson: buccia verde carico con striature nere, una polpa rosso intenso, croccante, dalla dolcezza dissetante.
Tonda Miyako: rotonda, di dimensioni medie tra gli 8 e 10 Kg. Polpa rosso vivo e zuccherina, semplice da tagliare, grazie alla scorza poco resistente.
Lunga Sentinel: pasta rosso brillante, tenera, dolcissima. Di grandi dimensioni, può arrivare fino ai 16 Kg, una ghiottoneria capace di appagare tutta la famiglia.
Mini le piccole angurie dalla polpa vermiglia, croccanti, eccellenti e ideali per piccoli appetiti o per chi le gusta da solo.
Dissetante, povera di grassi, ricca di potassio (ideale per chi fa sport e atleti), licopene, beta-carotene e con basso contenuto calorico (30Kcal/100g).

Superfluo bussare sulle angurie! Il Conte Guarienti usa metodi che permettono di raccoglierle solo a perfetta maturazione. Per le angurie mini la marchiatura sulla buccia, con lettera identificativa che ne certifica l’età e per le altre varietà un sistema di nastri colorati che documentano le loro fasi di sviluppo, fino a maturazione.

Angurie del Conte Guarienti. Marchiatura sulla buccia e nastri colorati per identificare perfetta maturazione.
I frutti del Conte Guarienti. Le zucche

Zucche

Delica scorza verde vivo, striata, polpa arancio deciso, fragrante e dolcissima, dal caratteristico retrogusto di castagna: una squisitezza unica.
Versatile in cucina, adatta a tutte le ricette, da quelle tradizionali ai piatti gourmet.

Sweet Mama buccia verde scuro, polpa giallo-arancione brillante, molto dolce. Disponibile da giugno ad aprile per soddisfare la voglia di zucca tutto l’anno.

La zucca contiene fibra e pochissime calorie (26Kcal/100gr), un prezioso alleato in cucina per creazioni gustose e leggere.

Come conservarla: la zucca intera non va messa in frigorifero, ma riposta in un luogo asciutto, buio e con una temperatura tra i 18° e i 22°, così durerà molto a lungo. Una volta aperta invece va in frigo e consumata entro 3 giorni.

I frutti del Conte Guarienti. Zucche deliziose in cassetta.

Per assaporare i prodotti esclusivi del Conte Guarienti scegliete quelli con la “moneta d’oro
con blasone, apposta su ogni frutto.

Per assaporare i prodotti esclusivi del Conte Guarienti scegliete quelli con la “moneta d’oro” con blasone, apposta su ogni frutto.

Calendario stagionalità

La distribuzione

I frutti del Conte Guarienti sono disponibili presso i migliori fruttivendoli del nord Italia.

Raccolti al mattino presto affinché in 24 ore arrivino freschi dal vostro rivenditore di fiducia, per essere gustati sempre al momento giusto.